Cogli i miei fiori interiori, Photo taken by Fémininité

“Nel vero amore è l’anima che abbraccia il corpo”

(Friedrich Nietzsche)

Trovo una foto sul blog Fèmininitè ed è subito amore.

Spesso guardo questo blog e spesso sono le foto a suggerirmi i miei post.

Come avrete notato, le uso spesso per illustrare quanto scrivo, per dare un’immagine a ciò che voglio esprimere e comunicare.

Lascio un commento sul blog e Wildblogger mi risponde. Nasce un bel confronto.

La foto mi aveva colpito, istintivamente l’immagine la sentivo mia, dal profondo del mio cuore.

Cogli i miei fiori interiori.

Wildblogger così mi risponde:

“In realtà la foto Pick up Flowers / Cogli i miei fiori interiori” è importante e densa di significati anche per me, in quanto si inserisce e mostra alcune linee fondamentali di questo blog e , in particolare , della intepretazione e percezione del mondo femminile , ossia la reltà spirituale / ciò che è ben più profondo della visione materiale , è la realtà fondante e primaria, e parallelamente a questo la immagine e la fisicità sono soltanto simbolo di realtà ben più profonde che soggiaciono la materialità; in questo cammino, la femminilità , il rapporto di coppia , l’amore nelle sue diverse sfaccettature divengono un cammino , spesso inconsapevole e difficile , di risalita a queste verità , spesso subconscie , spesso percepite vagamente , ma sempre dolorosamente presenti in molte persone.”

Materialità e spiritualità.

Corpo e anima.

Quanto ho voluto nella mia vita non essere solo corpo ma anche e soprattutto anima?

I rapporti con l’altro sesso e le relazioni in generale portano spesso ad un conflitto del genere. Anche se un aspetto non dovrebbe prescindere l’altro.

Ogni uomo ed ogni donna è fatto di entrambi, ed entrambi caratterizzano l’individuo.

Nella mia vita ho trovato che spesso la materialità, l’attrazione sessuale, il corpo, la fisicità, fossero gli aspetti predominanti.

Anzi, spesso l’anima, la personalità, come si è nell’intimo e nel profondo spaventa, se addirittura non lo si nasconde.

Ma al di là delle relazioni amorose, la società, la nostra società, così occidentale, così materiale, così orientata verso una sola direzione, lineare ed in salita, esalta la materialità delle persone.

Quante volte io sono stata aiutata dalla mia fisicità? Pare che, se si è giovani e gradevoli di aspetto, le persone ti ascoltino di più, abbiano un atteggiamento più accondiscentente verso ciò che fai e ciò che chiedi.

Solo apparenza?

Cosa conta di più?

Ciò che è venuto fuori da questa foto vuole essere una riflessione generale ma, scrutando nella mia anima (giusto per rimane in tema), so che in realtà per me questa è una preghiera, verso chi amo…

Cogli i miei fiori interiori…

Annunci