You are currently browsing the category archive for the ‘Uncategorized’ category.

Scrivo un commento ad un post di diemme sulle diete e sui cambiamenti di mentalità e lei mi fa giustamente notare che non ho scritto ancora nulla sulla maternità e sulla piccola Diana.

Il motivo,le spiego, è  che proprio Diana mi ha assorbito completamente e vorrei dedicare a questo post la giusta attenzione 😊

Una mamma…la maternità è una magia a partire dal concepimento alla gravidanza, al parto e per tutta la vita,perché mamma lo sarai per sempre. Una magia per cui adesso non sono né disabile, né ingegnere, né  moglie e non solo donna, ma sono “mamma”.

Ho lottato per esserlo. Contro i luoghi comuni,  i preconcetti sociali, culturali ed anche scientifici…

Ed ora sono mamma, sono una mamma.❤

Annunci

In riferimento all’invito di Arthur partecipo all’iniziativa con questo post….dunque, ecco le 10 cose su di me:

  1. covo una segreta e massacrante dipendenza dai pistacchi…..so quando comincio e non quando finisco…
  2. ogni volta che vedo ” Thelma e Louse “, “Nuovo  Cinema Paradiso” e “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno” piango, anche se li avrò visti almeno almeno 2000 volte (e non è un numero rappresentativo ma assolutamente reale…..)
  3. Se penso ad un posto dove vorrei vivere penso sempre alla Camargue
  4. Ho paura del fuoco, tanto che non riesco ad accendere un fiammifero nè ad usare un classico accendino BIC con la pietrina e ho paura a guidare l’auto, anche se se c’è bisogno supero questa paura e guido, alle volte addirittura ci prendo gusto, ma subito l’idea di dover guidare mi terrorizza…….
  5. Un mio incubo che ricorre da quando ero piccola è quello di essere travolta da un’onda gigantesca
  6. Ho i capelli mossi e li detesto……..ho perso letteralmente delle ore di vita nella mia vita dietro a loro per tentare di tenerli lisci e  per combattere l’umidità che puntualmente me li arriccia…..Per questo motivo indosso buffi cappellini a cloche stile anni trenta, che mi proteggano i capelli da agenti atmosferici vari, tipo l’umidità….. che me li arriccerebbe
  7. Non porto le gonne corte perchè mi vedo le gambe storte, così porto solo gonne lunghe o longuette
  8. Difficilmente porto scarpe col tacco, preferisco le scarpe basse nonostante io non sia proprio una spilungona… 🙂
  9. odio tutti gli insetti che volano ed hanno pungiglioni
  10. Da quando sono stata male il vedere una qualsiasi  cosa che sia di un rosso troppo acceso mi fà venire la tachicardia, comincio a sudare e mi gira la testa..

E con questo ultimo decimo aspetto concludo la mia lista……. 🙂

Vi saluto, amici miei…

Sarò in ferie per le prossime tre settimane e, in mancanza di internet a casa, mi assenterò da qui per un pò….

Ci vediamo il 25 agosto!

Passate buone ferie anche voi, divertitevi, riposatevi…insomma fate tutto ciò che più vi và… 🙂

Vi abbraccio forte forte….


Ci incontreremo là,

dove non c’è tenebra.

emaki81

“Dov’è il mio cuore, lì è la mia casa”

Commenti recenti

emaki81 su Arrivederci Arthur
Affy su Arrivederci Arthur
cavaliereerrante su Una mamma
emaki81 su Una mamma
cavaliereerrante su Una mamma

Blog Stats

  • 199,664 hits
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Le pieghe della vita

Perché quando cadi nelle pieghe della vita, o meglio sarebbe dire crepe, all’improvviso è come se ti vedessi vivere, come se ti vedessi da fuori. Quando accade, bisogna mettere in conto che può non piacerti quello che vedi.

NUNZY CONTI

"L'essenziale è invisibile agli occhi" Antoine de saint Exupery

Panirlipe's Weblog

pensieri rari e furtivi

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

Spaziocorrente

Il valore di un sorriso. Nessuno è così ricco da poterne fare a meno, nessuno è così povero da non poterlo dare. (P. Faber)

Vietato calpestare i sogni ©ELisa

Se i tuoi sogni dovessero volare più in alto di te,lasciati trasportare.Almeno nella fantasia, non poniamoci mai dei limiti.

arthur...

l'avventura continua...